Libera Universtà

Libera Università Lezioni

CORSI DI CULTURA GENERALE, LINGUE STRANIERE, LABORATORI MANUALI E DA QUEST’ANNO ANCHE INFORMATICA

Inizierà lunedì 15 ottobre, alle ore 16,30, a Casa Novarini, con una commedia delle allieve del Corso di Teatro Popolare (dal titolo: Cuore di strega), l’anno accademico 2018-2019 della Libera Università Lupatotina, arrivato quest’anno alla trentaduesima edizione.

Da martedì 16 ottobre partiranno invece i quaranta corsi in programma, (le iscrizioni sono già aperte al Centro Culturale di Piazza Umberto I, 10), con un unico obiettivo: offrire occasioni di conoscenza ed approfondimento culturale per garantire nuove opportunità di formazione ai cittadini di ogni genere ed età.

La strutturazione dei percorsi formativi della Libera Università Lupatotina prevede quest’anno i seguenti filoni:

  • Cultura generale (19 corsi), tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 15,00 alle ore 17,15, con due lezioni da un’ora su argomenti diversi (Costo: 51,80 euro per frequentare tutti i corsi, ovvero 10 ore di lezione a settimana da metà ottobre a metà aprile, con sospensione delle attività durante il periodo natalizio);

  • Laboratori (4 corsi), in giorno definito per ogni laboratorio, in orario preserale o serale di due ore alla settimana (Costo: 87,00 euro per ogni singolo corso, da metà ottobre a fine febbraio, con sospensione delle attività durante il periodo natalizio);

  • Informatica (2 corsi) in orario preserale o serale di due ore alla settimana (Costo: 120,00 euro per ogni singolo corso, dal 23 ottobre a fine gennaio a Casa Novarini, con sospensione delle attività durante il periodo natalizio);

  • Lingue straniere (15 corsi), in giorno definito per ogni corso, in orario preserale o serale di due ore alla settimana (Costo: 173,00 euro per ogni singolo corso, da metà ottobre a fine marzo, con sospensione delle attività durante il periodo natalizio);

  • Altri appuntamenti culturali (Poesie nel dì di domenica; incontri sulla Storia di Venezia; Ottobre in rosa; Una sera, un caffè, un buon libro; The e poesie, etc.) previsti in determinati periodi dell’anno accademico, generalmente ad ingresso libero, aperti quindi a tutta la cittadinanza.

I vari corsi si potranno tenere sia al Centro Culturale che a Casa Novarini o in altre sedi da definire. Sono previste una serie di agevolazioni economiche per tutti i corsi ai giovani dai 18 ai 26 anni.

I corsi di Cultura Generale sono ben 19 suddivisi in due trimestri di attività (dal 16 ottobre al 25 gennaio e dal 28 gennaio al 12 aprile – con un periodo di pausa dal 17 dicembre al 4 gennaio) che terranno impegnati i frequentanti per due ore dal lunedì al venerdì pomeriggio (dalle ore15,00 alle ore 17,15). Tra le novità spiccano i corsi Palestra per la mente e Tecniche di meditazione per il primo ciclo e i corsi di Economia, Medicina psicosomatica e del Racconto dell’arte per il secondo ciclo. Confermati i corsi di Storia e Letteratura Italiana (uno per ciclo), così come Psicologia, Storia dell’Arte, Archeologia, Filosofia, Cinema, Diritto, Storia dell’Opera Lirica, Erboristeria, Religioni del mondo antico, Scienze dell’Educazione, Astronomia e Storia di San Giovanni Lupatoto.

Confermati anche i Laboratori con i corsi di Acquerello, Fotografia e Ricamo. Da quest’anno partirà anche il laboratorio di Teatro Popolare che si consolida dopo la sperimentazione della scorsa edizione. Saranno infatti proprio le allieve del percorso sperimentale che apriranno la trentaduesima edizione della Libera Università Lupatotina.

Un’altra novità di quest’anno riguarda l’attivazione di due corsi (uno per principianti di tutte le età) di Informatica, che si terranno a Casa Novarini, il martedì tardo pomeriggio e sera.

Non potevano mancare le novità linguistiche per l’anno accademico 2018-2019 che oltre ai confermatissimi corsi di Inglese (6 corsi), Spagnolo (2 corsi), Tedesco, Russo, Portoghese, Francese e Giapponese, sempre molto frequentati ed apprezzati per la bravura dei docenti, aggiungono quest’anno due novità: Cinese e Latino. Dal 22 al 24 settembre sarà possibile incontrare (gratuitamente) tutti i docenti di lingue straniere per meglio comprendere i programmi e i livelli.

I corsi di Lingue Straniere (due ore alla settimana in un’unica serata) inizieranno il 15 ottobre e termineranno il 29 marzo 2019, sempre con la pausa natalizia dal 17 dicembre al 4 gennaio. Per tutti i corsi, in special modo per le lingue straniere, è previsto un importante sconto per i giovani dai 18 ai 26 anni, possessori della Carta Giovani.

Proseguiranno anche in questa trentaduesima edizione le attività culturali della Libera Università Lupatotina aperte alla popolazione. In orario serale torneranno gli incontri su Venezia (storia, costume, architettura, arte), le presentazioni dei libri e Ottobre in rosa. In orario pomeridiano immancabile l’appuntamento con le Poesie nel dì di domenica.

La Libera Università Lupatotina cresce di anno in anno e continua ad offrire a tutta la comunità nuovi corsi e nuove opportunità, oltre che occasioni di incontro, di relazione e di conoscenza. Anche il nuovo anno accademico è ricco di stimoli e di curiosità, come i corsi di Latino e Cinese, o Informatica ed Economia, o ancora di Medicina psicosomatica e Teatro Popolare” – confermano il sindaco Attilio Gastaldello e il consigliere con delega alla Cultura Gino Fiocco.

Proprio le allieve del corso di Teatro avranno l’onore di inaugurare la trentaduesima edizione della nostra Libera Università, cambiando prospettiva e diventando, per un giorno, protagoniste di una nuova stagione. Ripartiamo da qui, dal cambiamento che la Cultura offre a chi si cimenta e si offre ad essa, con umile curiosità e con quotidiana speranza” – conclude il consigliere Gino Fiocco.

Per iscrizioni e informazioni: Ufficio Cultura: telefono 045-8290273 – e-mail: cultura@comune.sangiovannilupatoto.vr.it

Programma a.a. 2018/19